Home > Info Roma > Documenti di Viaggio

Documenti di Viaggio

Quali documenti servono per venire in vacanza a Roma? Una guida completa per i turisti provenienti da tutto il mondo.


Documenti necessari per i cittadini facenti parte dell'Unione Europea: carta d'identità, valido anche per chi viaggia per lavoro all'interno dell'UE.


Paesi dell'Unione Europea: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Regno Unito.

 

Area Schengen: gli stranieri devono essere in possesso di un passaporto o altro documento di viaggio riconosciuto valido da tutti gli Stati Schengen.


 

(Stati membri Schengen: Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo, Spagna, Svezia, Islanda, Norvegia, Slovenia, Estonia, Lettonia, Lituania, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria , Malta e Svizzera.)

 


I cittadini dei seguenti paesi sono esenti da Visa (Visto ) per soggiorni fino a 90 giorni per turismo, missione, invito e sport:


Andorra, Antigua e Barbuda, Argentina, Australia, Bahamas, Barbados, Brasile, Brunei, Canada, Cile, Corea del Sud, Costa Rica, Croazia, El Salvador, ex Repubblica iugoslava di Macedonia (FYROM), Giappone, Guatemala, Honduras, Hong Kong , Israele, Malesia, Macao, Mauritius, Messico, Monaco, Montenegro, Nicaragua, Nuova Zelanda, Panama, Paraguay, Saint Kitts e Nevis, Serbia, Seychelles, Singapore, Stati Uniti, Uruguay, Venezuela.


 

I cittadini provenienti da paesi non elencati sopra devono contattare le rispettive Ambasciate a Roma o il Consolato italiano nel proprio paese per richiedere i visti prima della partenza.

Suggerimenti


Non ci sono suggerimenti. Accedi e inserisci tu il primo!

Suggerimenti dai social network