Home > Posti a Roma > Da visitare > Monumenti > Carcere Mamertino

Nelle vicinanze

Da visitare

Via dei Fori Imperiali

Via dei Fori Imperia...

(0,5km)
40772 visite
Musei Capitolini

Musei Capitolini

(0,2km)
29242 visite
Piazza del Campidoglio

Piazza del Campidogl...

(0,3km)
26494 visite
Piazza Venezia

Piazza Venezia

(0,4km)
31092 visite
Altare della Patria

Altare della Patria

(0,5km)
63911 visite
Bocca della Verità

Bocca della Verità

(0,5km)
36384 visite

Divertimento

Ice Club

Ice Club

(0,7km)
10867 visite
Bartaruga

Bartaruga

(0,8km)
8737 visite
Salotto 42

Salotto 42

(1km)
9598 visite
Palazzo delle Esposizioni

Palazzo delle Esposi...

(1,1km)
17594 visite
Abbey Road

Abbey Road

(1,4km)
13105 visite
Teatro Argentina

Teatro Argentina

(1km)
6804 visite

Utilita

Ambasciata Irlandese

Ambasciata Irlandese

(0,5km)
17438 visite
Sonnino

Sonnino

(1,2km)
11741 visite
Ambasciata Indiana

Ambasciata Indiana

(1,4km)
24736 visite
Ospedale Fatebenefratelli

Ospedale Fatebenefra...

(0,8km)
38235 visite
Regola 33 Outlet

Regola 33 Outlet

(1,3km)
8824 visite
Quadrifoglio Outlet

Quadrifoglio Outlet

(1,2km)
5547 visite

Itinerari


<

Carcere Mamertino

5582 Visite

Scheda

Nome
Carcere Mamertino
Autore
Vanessa82
Voto
0.00
Anno
-
Prezzo
10 €
Tempo di visita
45 minuti
Indirizzo
Foro Romano, 00186 Rome RM
Orari di apertura
Tutti i giorni dalle 9:00 alle 17:00 (Ultimo ingresso ore 16:30)
Contatti
Telefono: 06698961
Email: usp@orpnet.org
Sito web: http://archeoroma.beniculturali.it/carcer-tullianum/

Descrizione

Il Carcere Mamertino, noto anche come Tulliano (il latino Carcer Tullianum) è il più antico carcere di Roma e si trova all’interno del Foro Romano, più precisamente nei sotterranei della chiesa di San Giuseppe dei Falegnami. Il carcere romano è legato alle figure dei Santi Pietro e Paolo, la leggenda infatti narra che San Pietro, scendendo dalle scale del carcere cadde e, battendo il capo contro la parete, lasciò l’impronta della testa sulla pietra. I due santi vennero rinchiusi nella segreta insieme ad altri due apostoli e da qui fecero scaturire miracolosamente una polla d'acqua, riuscendo a convertire e battezzare i custodi delle carceri, Processo e Martiniano. Oggi il carcere è accessibile al pubblico, si tratta di un suggestivo percorso su più livelli dove potrete ammirare i reperti archeologici rinvenuti, la struttura architettonica, le immagini e i dipinti. Sul sito trovate un interessante percorso in 3D che vi consentirà di esplorare l’antico carcere romano.

Suggerimenti


Non ci sono suggerimenti. Accedi e inserisci tu il primo!

Suggerimenti dai social network