Home > Su Roma > Storia > Le origini di Roma

<

Le origini di Roma

La storia dell' antica Roma dalla fondazione della città al dominio dei Sette Re. Una breve guida per conoscere la storia e i tesori della Città Eterna.


Testimonianze dei primi insediamenti a Roma sono state rinvenute sul Palatino, intorno al X secolo a.C. Reperti archeologici dimostrano anche la presenza di grandi villaggi situati lungo il fiume Tevere, lungo il percorso da Roma a Ostia. Secondo la tradizione antica, Roma fu fondata  il 21 aprile 753 a.C. sul colle Palatino da Romolo, figlio di Marte e Rea Silvia, dopo che questo aveva ucciso il fratello Remo.

 

La città antica è stata creata attraverso un progressivo assemblaggio di villaggi, costruiti sui sette colli. Dal punto di vista geografico il territorio dell’antica Roma si sviluppava su grandi aree pianeggianti, valli paludose e colline lambite dal fiume Tevere.

 

Per quasi 250 anni Roma fu una Monarchia. In questi anni che si susseguiro al trono i famosi sette re che contribuirono alla crescita e allo sviluppo della città sotto il profilo dell’economia, della politica, dell’arte e della cultura. In questo periodo Roma vide la nascita dei primi monumenti, dai fori ai templi, i cui resti sono ancora visibili nelle zone archeologiche del centro storico della città. Durante il dominio dei re di Roma vennero realizzati importanti opere tra cui il Circo Massimo, la grande arena utilizzata per il commercio e per gli sport all'aperto.

 

Ancora oggi passeggiando per le strade di Roma si possono ammirare i grandi monumenti sopravvissuti nel corso dei secoli. Lungo Via dei Fori Imperiali, dal Palatino al Colosseo; per le strade della città il tempo sembra essersi fermato. Se siete appassionati di storia e arte antica vi suggeriamo l’itinerario per visitare i monumenti dell'antica Roma, un modo per approfondire la storia attraverso i luoghi simbolo della nascita della Città Eterna.

 

Il periodo della Monarchia a Roma si conclude con la cacciata di Tarquinio il Superbo, accusato dai Romani di volere un tipo di monarchia assoluta ed ereditaria. Da questo momento in poi ha inizio il periodo della Repubblica Romana.

 

Suggerimenti


Non ci sono suggerimenti. Accedi e inserisci tu il primo!

Suggerimenti dai social network